Sneaker’s Tale: The Air Jordan II

sneaker's tale: the air jordan ii
sneaker's tale: the air jordan ii
sneaker’s tale: the air jordan ii

Il successo delle prime sneakers di casa Air Jordan è enorme. Continuare in quella direzione, se non, addirittura, fare dei passi avanti è l’ambizioso obiettivo del brand che, per riuscire nell’intento, assegna a Bruce Kilgore, designer delle Nike Air Force I, il progetto delle seconde sneakers delle serie.

sneaker's tale: the air jordan ii
sneaker’s tale: the air jordan ii

Le nuove Air Jordan stravolgono totalmente i canoni classici: lo Swoosh, immancabile in ogni scarpa Nike fino a quel momento, viene rimosso dalle AJII. Il design è pulito e semplice, i materiali utilizzati nuovi e di qualità. E’ infatti da sottolineare che queste sono le uniche Air Jordan prodotte in Europa, precisamente Made in Italy.

sneaker's tale: the air jordan ii
sneaker’s tale: the air jordan ii

In termini qualitativi, la differenza tra AJI e AJII è abissale. Le sneakers vengono equipaggiate con un’unità di Air nell’infrasuola per ammortizzare il piede rotto di MJ (per questo motivo salta gran parte della stagione 1986-1987) e un taglio della parte alta, che conferisce un ottimo supporto per le caviglie. Viene sistemato sulla linguetta il logo alato Air Jordan, che assume un’importanza maggiore nelle AJII. Il secondo modello di AJ spiana la strada alle sneakers da basket di qualità e preparano l’audience alla follia che porteranno le Air Jordan III. Pur non scendendo spesso in campo ai piedi di MJ, le AJII si ritagliano un posto nella cultura delle sneakers come le prime “luxury basketball sneakers”.

sneaker's tale: the air jordan ii

Quell’anno MJ vince il suo primo Slam Dunk Contest, con i piedi le AJII.

NEXT

SNEAKER’S TALES

THE AIR JORDAN III: “GOTTA BE THE SHOES

Continue Reading

Sneaker’s Tales: The Air Jordan I

sneaker's tales: the air jordan I

  Dopo aver raccontato la nascita delle Pump di casa Reebok, quì su Sneakers365, ho deciso di aprire la rubrica Sneaker’s Tale, in cui andremo a ricostruire i fatti e i momenti salienti delle scarpe che hanno fatto la storia. Essendo un fedelissimo di casa Nike, è con orgoglio che mi preparo a raccontarvi una delle […]

Continue Reading